Decorazione

Intuizione ed innovazione: così nascono i Ristoranti Rana

Dagli inizi del 2000 è andato aumentando il numero delle persone che sceglie di consumare i pasti fuori casa. Un trend che avrebbe potuto potenzialmente penalizzare un’azienda che produce prodotti alimentari per uso domestico. Ma Gian Luca Rana ha trasformato questa nuova tendenza in una nuova ulteriore opportunità di crescita per il Pastificio Rana.

È nato così il progetto dei Ristoranti Rana, un’occasione per dare vita a una nuova esperienza legata al consumo fuori casa e capace, al tempo stesso, di integrarsi con l’attività di acquisto dei prodotti che avviene nei supermercati.

“I ristoranti sono il nostro osservatorio per comprendere le differenti esigenze dei consumatori – racconta l’amministratore delegato Gian Luca Rana. – Sono il luogo dove possiamo sperimentare nuove ricette in maniera dinamica e raccogliere un feedback immediato da parte dei consumatori”.

Casa e ristorante diventano un tutt’uno

La formula che contraddistingue i ristoranti è incentrata sullo show food, unita alla velocità nel servizio. “Show Food” è un format dove il concetto di trasparenza si rivela agli occhi del pubblico in modo semplice e naturale. Centrale è la cucina a vista sulla sala. In questo modo il cliente ha la possibilità di assistere all’intero processo di preparazione del suo piatto, che in pochi minuti è pronto per essere gustato. I ristoranti Rana sono grandi cucine in cui creatività delle ricette, qualità degli ingredienti e velocità di servizio si uniscono per offrire al cliente una nuova esperienza a marchio Rana.

Molto più di un ristorante: la filosofia di Gian Luca Rana

I numeri dimostrano chiaramente come questa scelta stia avendo successo. I ristoranti, che attualmente sono 22 in Italia e uno in Germania, ogni anno servono più di un milione di piatti di pasta fresca, offrono un menù diverso al mese e testano 45 nuove ricette l’anno. Un’azienda dentro l’azienda insomma, che dà lavoro a più di 200 persone.

“Per me ogni nuovo ristornate rappresenta una casa con una grande cucina dove poter accogliere sempre nuovi amici – specifica Gian Luca Rana. – Quindi grande cura è riservata all’accoglienza e una speciale attenzione alla preparazione dei menù, che devono rispondere alle diverse esigenze dei nostri commensali. Nello stesso tempo è una straordinaria finestra sul mondo del cibo, che mi permette di capire meglio i gusti e di sperimentare nuove ricette, che potranno diventare i prodotti del domani per il canale retail”.